Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Si ricomincia dal Martina

Più informazioni su

Mister Ceppi: “Giochiamo contro una grande squadra ma ci giocheremo le nostre chance”.

Perdere l’imbattibilità casalinga contro un Napoli così forte non è poi “la fine del mondo”. E’ con questo spirito che il Futsal Potenza si prepara ad affrontare un’altra big del campionato, il Martina capolista assoluta del girone B di A2, e roster che sta confermando in pieno le ambizioni di inizio torneo. I rossoblù sono reduci dal pesante ko col Napoli dell’ex Noro, ma a Potenza non si fanno drammi. E certi stop fanno parte del processo di crescita di un team giovanissimo (età media 22 anni) ma che vuole maturare in fretta. Mister Ceppi torna velocemente sulla gara di due giorni fa col Napoli ma solo per “scusarsi” col pubblico del PalaPergola: “Ci dispiace di aver offerto una prova scialba proprio nel giorno in cui il palazzetto era pieno di tifosi. Ma abbiamo ancora voglia di dire la nostra e di regalare ai nostri supporters tante soddisfazioni”. E la prima occasione arriva subito. In casa della squadra più forte del campionato: “Nonostante lo scivolone interno non siamo demoralizzati. Anzi. Vogliamo rifarci immediatamente. A Martina proveremo a chiudere il discorso qualificazione alla Coppa Italia. Non sarà facile ma ci giocheremo le nostre chance. Magari con una prestazione più solida di quella di mercoledì. Faremo il nostro sapendo che affrontiamo una grande squadra ma anche con la consapevolezza e la tranquillità di chi non ha nulla da perdere”. I rossoblù sono al completo mentre dall’altro lato coach Basile dovrà rinunciare a Luft e Lisi anche se i tarantini hanno un ampio ventaglio di scelte per non far abbassare il livello del roster. Al PalaWojtyla il fischio d’inizio è fissato alle 16 di domani (sabato 22 dicembre). Dirigeranno l’incontro gli arbitri Merenda e Loddo di Reggio Calabria, mentre il cronometrista sarà Strati di Bari.

Fonte: asdmecopotenza.it

Più informazioni su