Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

La carta del giornale: un materiale low cost per i traslochi

È possibile, a differenza di quello che molti pensano, organizzare dei traslochi Roma low budget, cioè contenendo le spese. È difatti possibile spendere poco per organizzare un trasloco come si deve, evitando di finire con il conto corrente in rosso.

Tra le diverse operazioni di un trasloco, quella che può esser presa in carico dal singolo in autonomia è l’imballaggio di tutte le cose che vanno portate in casa nuova.  È sufficiente prendersi per tempo e procurarsi tutto quello che serve a costo zero per imballare tutto quanto e procedere senza aver speso un euro.

Uno dei materiali che torna utile durante i traslochi Roma è la carta del giornale, che si può usare in diversi modi, come vedremo di seguito. In vista del trasloco, è consigliabile quindi non buttare via i quotidiani vecchi ma meglio tenerli da parte. Chi non fosse solito comprare il giornale tutti i giorni, può chiedere a un amico, un aprente o un collega di lavoro che va tutti i giorni dal giornalaio di non buttare via il quotidiano perché torna utilissimo.

Per incartare gli oggetti più fragili

Prima di buttare via il giornale, lo si può sfruttare per incartare gli oggetti più fragili che si possono rovinare e rompere durante il trasporto. Invece di utilizzare il più costoso pluriball (il foglio di plastica con le bollicine), si può ottenere la medesima protezione utilizzando il foglio del quotidiano.

Ogni bicchiere, piatto e simile va incartato con cura e riposto poi in uno scatolone per essere trasportato presso la casa nuova. Allo stesso modo, si consiglia di incartare gli oggetti tecnologici più fragili e delicati come può essere lo schermo del computer o la tv a schermo piatto.

Per riempire gli spazi vuoti

La carta del giornale torna utile anche in un’altra occasione. Quando si organizzano gli scatoloni e si riempiono con i diversi oggetti, possono restare degli spazietti vuoti. Sarebbe saggio riempire gli spazi per evitare che gli oggetti si muovano durante il trasporto con il furgone dei traslochi Roma, sbattendo tra di loro, rovinandosi o anche infrangendosi.

È sufficiente prende un foglio del quotidiano e appallottolarlo per riempire i buchi nello scatolone, invece di usare le più costose patatine di polistirolo. Sono un prodotto professionale ma è difficile riutilizzarle e, dopo averle comprare e usate una volta sola, finiscono nel bidone; un vero spreco!

Ancora non è finita…

La vita della carta del quotidiano vecchio non è ancora finita. Esiste, infatti, un altro modo di usare la carta del quotidiano. Il “trucco della nonna” per lavare i vetri e averli perfetti senza macchie e aloni è proprio usare al carta del giornale per asciugarli.

Prima di riempire la casa nuova, è consigliabile fare una bella pulizia profonda, soprattutto se sono stati eseguiti dei lavori di ristrutturazione. Basta dell’alcol denaturato (quello rosa) oppure dello spray per i vetri e carta del giornale, anche stropicciate perché già utilizzate per i traslochi Roma, per un risultato impeccabile.