Quantcast

Unibas, Regione Basilicata, Pnrr: “poca trasparenza e troppo silenzio”

Per la rubrica ” A ruota libera – racconti senza filtri” che inauguriamo oggi, diamo la parola a Carlo Cosentino.

Carlo Cosentino è ricercatore della Scuola di Scienze Agrarie , Forestali, Alimentari e Ambientali, docente di zootecnia sostenibile. In questo racconto contesta le modalità con cui l’Unibas ha proceduto alla costruzione del partenariato e alla presentazione di una manifestazione di interesse a valere sui fondi del Pnrr: “mancanza di trasparenza interna ed esterna, mancato coinvolgimento dei docenti, ricercatori e del personale tecnico e amministrativo, mancato confronto con le imprese e con gli altri attori del territorio.” Il video è stato girato il 17 novembre 2o21 alle ore 16.

Cosentino va a ruota libera, senza filtri e allunga lo sguardo anche su altre criticità dell’Unibas. Naturalmente chiunque voglia replicare alle dichiarazioni di Cosentino, sarà ospitato sul nostro giornale.

Mostra tutto il testo Nascondi