Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Merce pericolosa, maxi sequestro della Guardia di Finanza di Lauria

Controlli a venditori ambulanti

Nei giorni scorsi, la Compagnia della Guardia di Finanza di Lauria, ha sequestrato circa 3200 articoli nei confronti di tre soggetti stranieri, titolari di altrettante ditte individuali.

Lungo la strada statale 19, i finanzieri hanno individuato un furgone condotto da un soggetto residente in provincia di Crotone che trasportava circa 600 giocattoli non sicuri e, pertanto, sottoposti a sequestro in quanto privi della marcatura CE e delle indicazioni ed avvertenze sulle precauzioni d’uso, né dei dati relativi al fabbricante.

Un altro intervento è stato effettuato nei confronti di due venditori ambulanti nel mercato rionale di Lauria in occasione della recente festività di San Nicola. Si tratta di due titolari di ditte rispettivamente con sede in Napoli e nella provincia di Latina, entrambi di origine bengalese.

La merce esposta alla vendita, circa 1300 articoli di elettronica e 1300 prodotti di bigiotteria, risultata anche in questo caso, non sicura, è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

I tre sono stati segnalati per le violazioni al Codice di Consumo e nei loro confronti verrà avviato l’iter sanzionatorio a cura della Camera di Commercio.