Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

M5S Basilicata presenta assessore alla Cultura: è la scrittrice materana Tiziana D’Oppido foto

Oggi a Potenza la presentazione nel corso di un incontro con il Ministro Bonisoli

In mattinata a Potenza, il candidato del M5S alle prossime elezioni regionali, Antonio Mattia, in un incontro con la stampa e i cittadini, a cui ha partecipato il ministro per i Beni Culturali, Bonisoli, ha presentato il programma Cultura del Movimento e l’assessore designato in caso di vittoria pentastellata. Si tratta di Tiziana D’Oppido, materana, laureata in Traduzione alla Scuola Superiore di Lingue Moderne e Interpreti e Traduttori dell’Università degli Studi di Trieste, lavora come interprete. Autrice di numerosi articoli e racconti ha pubblicato il romanzo “Il narratore di verità.

Il Programma Cultura del M5S consultabile sul sito del candidato presidente Antonio Mattia, rilancia la cultura come volano dell’economia lucana.

Non avrei mai accettato proposte dal centro-sinistra- ha spiegato D’Oppido- con l’inquisito governatore uscente che schiera il suo farmacista di nota famiglia Msi (che confusione), né dal centro-destra, con Lega Salvini Basilicata (una contraddizione in termini), che vuol trivellarci fin dentro casa.

Il M5S è l’unico partito in Basilicata che ha presentato programma e assessori e che candida volti nuovi ed eccellenze lucane come consiglieri. Nel programma culturale ci sono i valori in cui credo e che perseguo da sempre- ha aggiunto l’assessore designato- Con la vittoria del M5S, la cultura diventerà il volano della società e dell’economia lucana.