Quantcast

Basilicata. Avigliano piange un’altra vittima del coronavirus

Un uomo è morto nella notte al San Carlo di Potenza. Salgono a 25 le vittime del virus

Un uomo di Avigliano (Potenza) di 70 anni, ricoverato all’ospedale San Carlo per coronavirus, è morto nella notte.

L’uomo, il primo cittadino di Avigliano risultato contagiato da virus, si trovava da qualche settimana nel reparto di Terapia intensiva del nosocomio potentino, e pur essendosi negativizzato le sue condizioni di salute erano rimaste gravi. Pare sia sopraggiunta un’infezione che ha fatto comolicare il quadro clinico. Fonti interne ci dicono che non è l’uno caso in cui sia sopravvenuta un’infezione.

Il 70enne era molto conosciuto e stimato nella comunità aviglianese dove con la famiglia gestiva un’attività commerciale. 

Salgono a 25 le vittime del Covid 19 in Basilicata. Per Avigliano, con il decesso del 70enne salgono invece a due le vittime, dopo la morte, la scorsa settimana, di un 73enne.