Quantcast

Trerotola sul trasporto pubblico locale

Il Consigliere regionale: "Dopo l’annullamento della proroga, è indilazionabile la gara unica per il trasporto su gomma in Basilicata "

L’annullamento della proroga dei contratti di gestione del Trasporto Pubblico Locale sancita dal TAR di Basilicata dovrebbe- finalmente- mettere la parola fine alla deleteria pratica delle reiterate proroghe che, non offrendo soluzioni strutturali, hanno finito per acuire le problematiche del trasporto su gomma nella nostra regione, con una mera emorragia di denaro pubblico, senza fornire certezze operative ai concessionari e tranquillità occupazionale ai lavoratori.

Alla luce dell’autorevole pronunciamento giudiziario, è indilazionabile l’avvio delle procedure per l’espletamento della nuova gara di affidamento del servizio di Trasporto Pubblico Locale, con l’auspicio che essa non si basi sulla proposta di piano di bacino approvata ma vengano valutate le varie proposte inviate al Dipartimento Trasporti a partire da quella che prevede la gara a bacino unico.

I principi ispiratori della Regione Basilicata in questo nevralgico settore dovrebbero essere incentrati sull’affermazione del diritto alla mobilità dei cittadini e sulla salvaguardia o- se possibile- l’incremento dei livelli occupazionali degli addetti.

Questi obiettivi potrebbero essere meglio conseguiti se la gestione dell’intero servizio di trasporto su gomma venisse affidato, previo espletamento di una gara d’appalto nella massima trasparenza e legalità, ad un solo vettore in grado di rappresentare un interlocutore solido finanziariamente e, soprattutto, capace di garantire un efficace ed essenziale servizio pubblico di qualità all’utenza e la necessaria serenità ai lavoratori, sia dal punto di vista occupazionale che retributivo.

Sono state queste le motivazioni che, insieme ai colleghi consiglieri del centrosinistra, mi hanno indotto a richiedere l’iscrizione all’ordine del giorno della seduta del Consiglio Regionale convocata per martedì 21 luglio della discussione sulla cruciale questione del trasporto su gomma in Basilicata.

Carlo Trerotola  consigliere regionale “Prospettive Lucane”