Quantcast

Covid Basilicata, 80 nuovi contagi

Aggiornamento di oggi, 1 settembre, sui dati accertati ieri. Positivi su test di giornata al 7,7%, ieri era al 7,5%

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 31 agosto, sono state effettuate 3.124 vaccinazioni.

A ieri sono 401.675 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (72,6 per cento) e 320.275 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (57,9 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 721.950 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).

Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 1.032 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 80 (e tra questi 69 relativi a residenti in Basilicata), sono risultati positivi.

Residenti positivi 69: 1 Balvano , 1 Banzi, 1 Calvello, 1 Craco , 1 Francavilla in Sinni, 4 Gorgoglione, 1 Lauria, 1 Marsicovetere, 5 Matera, 1 Melfi, 1 Montalbano Jonico, 2 Montescaglioso, 3 Nova Siri, 2 Palazzo San Gervasio, 1 Paterno, 7 Pisticci (n. 1 domiciliato a Bernalda), 6 Policoro (n. 1 domiciliato a Rotondella), 3 Potenza , 1 Rapolla, 1 Rionero in Vulture, 3 Rotonda, 1 Ruoti, 1 Salandra, 1 San Mauro Forte, 2 Satriano di Lucania, 2 Scanzano Jonico (n. 1 domiciliato a Roccanova), 5 Senise, 3 Tito, 1 Tursi, 5 Venosa, 1 Vietri di Potenza (domiciliato a Venosa)

Non residenti ma domiciliati in Basilicata: 10: 1 Calabria (domiciliato a Venosa), 1 Campania (domiciliato a Tito), 1 Emilia Romagna (domiciliato a Senise), 1 Lombardia (domiciliato a San Martino d’Agri), 1 Molise (domiciliato a Venosa), 4 Puglia (domiciliati a Venosa), 1 Bangladesh (domiciliato a San Severino Lucano). Non residenti né domiciliati in regione Basilicata: 2

Nella stessa giornata sono state registrate 62 guarigioni, di cui 58 relative residenti in Basilicata). Le persone ricoverate in ospedale sono 46, di cui due in terapia intensiva all’ospedale di Potenza.