Quantcast

Strade, dal 2 dicembre aperto l’ultimo tratto della Bradanica

Ad annunciarlo l'assessore regionale Merra

Dal 2 dicembre prossimo sarà aperto l’ultimo lotto, denominato “La Martella”, della strada Bradanica alle porte di Matera. Ad annunciarlo l’assessore regionale alle infrastrutture Donatella Merra.

“I tavoli tecnici tenuti anche a Roma -ha spiegato Merra- hanno consentito di trovare la quadra in una situazione che si presentava, all’atto dell’insediamento di questo governo regionale, assai complessa da un punto di vista tecnico. Consegniamo alla comunità lucana l’ultimo lotto della Bradanica, segnato negli ultimi anni dai gravi problemi strutturali che hanno interessato il viadotto Santo Stefano”.

“Un dovere di questo governo – ha proseguito l’esponente della giunta lucana – è quello di continuare a dedicare un impegno costante e massimo per la sicurezza delle nostre infrastrutture. Consideriamo perciò l’apertura dell’ultimo lotto della Bradanica non un traguardo, ma un segno tangibile e reale dell’abnegazione con cui questo governo ha affrontato e affronta il delicato tema della sicurezza e della efficienza della viabilità. Ma non ci fermiamo: anticipiamo a lunedì 6 dicembre, per la gravità delle situazioni constatate e segnalate – ha aggiunto l’assessore- – l’Osservatorio regionale dei lavori pubblici su Potenza-Melfi e Basentana, che era inizialmente programmato per il 17 dicembre”.

Più informazioni su