Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Marcello Pittella, confermato il divieto di dimora

Depositata a Potenza la decisione del Tribunale del Riesame. Intanto dal pm di Matera è stata avanzata richiesta di rinvio a giudizio

Il Tribunale del riesame di Potenza ha confermato il divieto di dimora nel capoluogo lucano per Marcello Pittella (Pd), sospeso dalla carica di presidente della giunta regionale della Basilicata in seguito all’inchiesta sulla sanità lucana della Procura della Repubblica di Matera.

La notizia diffusa in mattinata al Palazzo di giustizia di Potenza ha creato stupore negli ambienti legati al governatore lucano.

Stupore e disappunto nel Pd: “Profondamente allibiti per la decisione del Riesame”.

Dopo il primo rigetto dell’istanza di revoca da parte del Gip di Matera del 14 dicembre scorso, anche il Riesame ha ritenuto non decisivi i rilevi della Corte di Cassazione che lo scorso 26 novembre aveva annullato con rinvio la precedente decisione del Tribunale del Riesame con la quale si confermavano gli arresti domiciliari disposti dal Gip il 6 luglio scorso.

I legali del presidente hanno annunciato nuovo ricorso in Cassazione.