Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Il puzzle Moro, sarà presentato ad Atella il libro di Fasanella

Il volume si basa su testimonianze e documenti desecretati, inglesi e americani, sull’assassinio del leader della Democrazia Cristiana

Il libro inchiesta “Il Puzzle Moro” del giornalista di origini lucane Giovanni Fasanella, sarà presentato sabato 16 novembre prossimo alle ore 18:30 ad Atella nei locali della ex biblioteca.

Il libro si basa su testimonianze e documenti desecretati inglesi e americani che ci portano alla verità sull’assassinio del leader della Democrazia Cristiana Aldo Moro. La moderazione del dibattito è affidata ad Angelo Petrino e Michele Centonze.

Giovanni Fasanella è nato a San Fele (Potenza) il 27 marzo 1954. E’ un giornalista e saggista che ha lavorato al quotidiano l’Unità dal 1975 al 1987, inizialmente nella redazione torinese, dove negli anni di piombo si è occupato di terrorismo, poi nella redazione romana come resocontista parlamentare e notista politico. Chiusa l’esperienza con l’Unità nel Gennaio 1988 è stato assunto a Panorama di cui è stato redattore parlamentare all’epoca della presidenza di Francesco Cossiga.

Nel novembre 2013 si è dimesso dal settimanale Mondadori e si è dedicato alla ricerca archivistica sulla storia dell’Italia del Risorgimento fino alla caduta della cosiddetta Prima Repubblica. Per Rai Uno ha sceneggiato il film “Il Sorteggio”, interpretato da Beppe Fiorello e Giorgio Faletti. E’ anche autore di documentari sulla scoperta del petrolio in Basilicata, sulla formazione del gruppo brigatista rosso di Reggio Emilia e sull’ascesa e caduta di Silvio Berlusconi.