Quantcast

Aumento tariffe acqua, assemblea dei sindaci lucani

L'iniziativa, promossa dal primo cittadino di Melfi, si terrà il 26 giugno

Assemblea in autoconvocazione dei sindaci lucani sulla questione dell’aumento delle tariffe dell’acqua. Il primo cittadino di Melfi, Livio Valvano, ha invitato i sindaci lucani a prendere parte ad un incontro sulla piattaforma zoom, sabato 26 giugno alle ore 10,00, per riflettere nell’interesse dei cittadini della Basilicata.

Per Valvano “ l’assemblea Egrib dello scorso 8 giugno ha ingenerato effetti indesiderati e inopportuni per il clima delle nostre comunità locali. Mi riferisco innanzitutto al rapporto tra gli amministratori ed anche al legame con i cittadini delle comunità rappresentate. La presa di posizione pubblica che ho ritenuto assumere, a partire dai primi minuti successivi all’argomento trattato in assemblea relativo alle tariffe dell’acqua potabile, non mirava a mettere alla berlina alcuni Sindaci rispetto ad altri, tutt’altro. Va chiarito che i Sindaci non potevano sottrarsi a un voto tecnico, reso obbligatorio dalla normativa vigente sulla quantificazione della tariffa.

Ciò che invece non è affatto scontato è l’aumento che dipende anche e soprattutto dal ruolo che vuole giocare la Regione Basilicata. Per questo serve un momento di riflessione sulla materia- ha concluso Valvano- per recuperare massima sintonia e coesione tra le comunità locali e per costruire una proposta da sottoporre alla Regione”.

L’invito a partecipare-specifica Valvano- è rivolto a tutti i 131 sindaci della Basilicata senza distinzione alcuna.