Quantcast

Covid, Basilicata in rosso nella mappa dell’incidenza in Europa

Nell'aggiornamento settimanale del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie

Sono 7 le regioni in rosso nella mappa aggiornata sull’incidenza del covid nell’Unione Europea. Questa settimana entra il Lazio, mentre Basilicata, Calabria, Marche, Sardegna, Sicilia e Toscana restano colorate in rosso. La Campania Torna in giallo. Il resto dell’Italia resta in giallo, compreso il Molise che la scorsa settimana era verde.

Secondo la mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) al momento le regioni europee con più alto numero di contagi in rapporto alla popolazione (in rosso scuro) sono la Corsica e il Sud della Francia, e la parte nord-occidentale dell’Irlanda. Il Belgio è interamente in rosso sulla mappa aggiornata dell’Ecdc. Dopo Bruxelles e la Vallonia, ora sono le Fiandre a passare a questo colore. In rosso anche Francia e Paesi Bassi, mentre la Germania è divisa tra il rosso e l’arancione.

Il Granducato del Lussemburgo è in arancione. Solo pochi paesi dell’Europa orientale hanno ancora zone verdi, come Polonia, Ungheria Repubblica Ceca, Slovacchia e gran parte della Romania.