Quantcast

Montescaglioso, dopo maxi rissa chiuso un bar

Sospensione dell'attività per 15 giorni

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montescaglioso hanno notificato al titolare di un noto bar del posto, ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, un provvedimento di sospensione per la durata di 15 giorni, dell’autorizzazione per la somministrazione al pubblico di bevande e alimenti, rilasciata dal comune di Montescaglioso.

Tale misura-disposta dal Questore di Matera- è scaturita dagli accertamenti svolti nel corso dei servizi di controllo del territorio da parte dei militari del locale Comando Stazione i quali, durante i passaggi effettuati nei pressi bar, hanno notato una costante presenza di soggetti pluripregiudicati.

Inoltre a sottolineare l’esistenza di una situazione di particolare criticità, dal punto di vista dell’ordine e della sicurezza pubblica, una maxi rissa scatenata il 19 dicembre scorso, quando sette ragazzi, nei pressi del bar, per motivi personali, molto probabilmente legati ad una rivalità in amore, dopo essersi scambiati reciproche frasi offensive e minacciose, se le diedero di santa ragione. Nella circostanza il pronto intervento dei Carabinieri, ha portato all’arresto dei 7 partecipanti alla maxi rissa