Quantcast

Sorpreso con droga in casa a Venosa, arrestato dai Carabinieri

I militari hanno trovato marijuana già pronta allo spaccio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venosa hanno arrestato, in flagranza di reato, un 24enne di origini marocchine, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari intorno alle 20 del 20 settembre, durante un’attività di controllo, hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione del giovane.

Nel corso delle operazioni di ricerca, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 5 involucri in plastica contenenti marijuana, del peso complessivo di 16 grammi circa, già pronti per essere destinati alle attività di spaccio, oltre ad un bilancino elettronico di precisione.

Più informazioni su